Si tratta forse di choc anafilattico la causa della morte di Adelaide Balloni, 65 anni che è deceduta a Vecchiano, in provincia di Pisa.

La donna, dopo aver subito un’iniezione di anestetico del dentista per poter praticare un’estrazione, si è sentita male. A nulla è valsa la chiamata al 118 che ha trovato la donna già morta. La procura ha aperto un fascicolo ed ha già disposto l’autopsia per domani. Sul caso la magistratura ha aperto un’inchiesta e la Procura, come atto dovuto, ha iscritto sul registro degli indagati i dentisti dello studio odontoiatrico. {jcomments on}