Coltellate alla moglie e al figlio all’alba: la prima gravissima in ospedale, il secondo morto nella sua stanza.
Tragedia familiare questa mattina attorno alle 5 a Remanzacco, in provincia di Udine. Un uomo, Andrei Talpis, 48 anni, probabilmente sotto l’effetto dell’alcol, ha aggredito a coltellate il figlio 19enne, Ion, uccidendolo con 3 coltellate al petto e la moglie di 48 anni, raggiunta da diversi fendenti al corpo e ricoverata in pericolo di vita nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Udine.