Niente tetto agli stipendi nelle aziende svizzere. È stata formalmente bocciata infatti l’iniziativa popolare “per salari equi” che chiedeva di fissare un rapporto massimo di 1 a 12 fra lo stipendio più alto e quello più basso in una stessa azienda.