nichi-vendolaNuova bufera sulla Regione Puglia e sul governatore, leader di Sel e già aspirante vice-premier: tra gli indagati nel caso Ilva c’è infatti anche lui.


Nichi Vendola è indagato per concussione ai danni del direttore generale dell’Arpa Puglia, Giorgio Assennato: è questa l’ipotesi di reato contestata dal pool di inquirenti, guidati dal procuratore Franco Sebastio, che ha notificato gli avvisi di conclusione dell’indagine nella quale sono accusati del disastro ambientale e sanitario di Taranto Emilio, Nicola e Fabio Riva, i vertici dell’azienda.
Indagati, con capi d’imputazione differenti, anche politici, funzionari ministeriali e locali, membri delle forze dell’ordine, un ex consulente della procura, un sacerdote e il sindaco di Taranto, Ippazio Stefano.

{jcomments on}