Dalila Coluccia, 22 anni, è morta ieri dopo essere stata ricoverata in coma lo scorso fine settimana all’ospedale di Lecce, per aver assunto un mix di alcool e anfetamine durante un rave party non autorizzato.
Il rave party si era tenuto in una masseria del leccese. {jcomments on}