Mentre prosegue il recupero dei corpi in seguito al tragico naufragio di giovedì, continuano gli sbarchi in Sicilia. Due navi hanno attraccato all’alba nel ragusano, con a bordo circa 200 immigrati, di cui molte donne e minorenni. Sono attualmente fermi al centro di accoglienza di Pozzallo. {jcomments on}