Sono ancora dispersi il padre e il figlio di origine svizzera, colti di sorpresa dall’esondazione del torrente Fratello, nel Grossetano. La famiglia era a bordo della propria auto quando la piena li ha travolti. In salvo la moglie, ricoverata in stato di chic. I sub sono riusciti a recuperare l’auto, il giacchetto dell’uomo e le scarpe del bambino.

Nel frattempo, è stata aperta un’inchiesta dalla Procura si Grosseto coordinata dal comando dei Carabinieri. {jcomments on}