Almeno 20 senatori del Pdl potrebbero lasciare il Pdl se Silvio Berlusconi non abbandonerà il progetto di far saltare il governo di larghe intese di Enrico Letta.

Lo riferisce a Reuters una fonte del Pdl mentre è in corso a palazzo Grazioli un incontro tra l’ex premier e i vertici del partito in vista del voto di fiducia di mercoledì.

“Se stasera Silvio non decide di fare un passo indietro rispetto al progetto dei falchi, da qui a mercoledi si potrebbe costruire un nuovo soggetto diversamente moderato”, ha spiegato la fonte che ha chiesto di non essere citata.

“Al Senato gli ex Pdl potrebbero essere più di 20”, ha aggiunto.