Ieri mattina, introno alle 11, un 90enne è stato investito a Rimini mentre attraversava, in bici, la strada sulle strisce pedonali. L’investitore, un operaio 41enne di Salerno, a bordo della sua Fiat Punto verde è scappato via senza soccorrere l’anziano che, secondo alcuni testimoni, è saltato sul cofano e poi è stato sbalzato a terra.

Ieri sera il 41enne si è presentato spontaneamente alla caserma dei Carabinieri di Rimini, confessando di essere scappato in preda al panico. Ora è accusato di omissione di soccorso e lesioni aggravate. La vittima è in prognosi riservata. {jcomments on}