Quest’oggi il procuratore Vincenzo Russo inoltrerà la richiesta di convalida del fermo e di custodia cautelare in carcere per Andrea Pizzocolo, accusato di omicidio volontario e di atti osceni su cadavere. Il procuratore inoltre darà incarico alla polizia scientifica e alla squadra mobile di procedere con una serie di accertamenti scientifici sull’auto dell’uomo e sulla camera del motel “Silk” dove la vittima, probabilmente già morta, è stata portata dall’assassino, prima di essere abbandonata nel campo. Questi approfondimenti mirano a verificare l’esistenza di tracce del cadavere della giovane donna uccisa, con lo scopo di completare il quadro accusatorio. {jcomments on}