Dopo essere rientrato da una vacanza in Africa di 2 mesi, venerdì scorso è morto un bambino vercellese per sospetta malaria.
Il bambino era stato portato in ospedale per febbre alta, problemi respiratori e fatica a deglutire. L’autopsia, disposta per oggi, è stata rinviata per la richiesta dei genitori di nominare un perito tecnico di parte. Ancora non si sa, dunque, la data del funerale. {jcomments on}