Microsoft acquista i cellulari Nokia, anche il marchio Lumia, per 5,44 miliardi di euro. La notizia è stata comunicata da Microsoft e Nokia in una nota, sottolineando che Redmond rileverà le attività «devices e service» di Nokia, la licenza per i brevetti Nokia e l’uso dei servizi mappe di Nokia.
Alla chiusura dell’accordo – che dovrebbe chiudersi nel primo trimestre 2014 – circa 32.000 dipendenti Nokia passeranno a Microsoft, inclusi 4.700 che lavorano in Finlandia e 18.300 che si occupano nel mondo della produzione manifatturiera, dell’assemblaggio e del packaging.