Nella notte un moldavo di 24 anni ha investito tre pedoni uccidendone uno, un coetaneo.

L’incidente è avvenuto all’uscita del sottopassaggio di corso Mortara: il giovane moldavo, ubriaco alla guida di una BMW, ha investito i tre ragazzi, di ritorno da un concerto, che si trovavano nei pressi del marciapiede. Christian Ascolese, 24 anni di Ivrea, è morto sul colpo mentre gli altri due, trasportati immediatamente in ospedale, sembra non abbiano riportato lesioni gravi. {jcomments on}