Al culmine di una lite è stata uccisa a coltellate dal suo ex compagno, davanti al figlio di due anni. Rosi Bonanno, 26 anni, è stata trovata morta questa mattina nella casa dei genitori a Palermo, dove era tornata a vivere dopo la separazione dal compagno e suo assassino. L’uomo, Benedetto Conti, 35 anni, è stato rintracciato e arrestato a Villabate. Gli agenti lo hanno portato al pronto soccorso per una lavanda gastrica, visto che l’uomo aveva ingerito del veleno per topi per suicidarsi.