E’ morta Barbara De Anna, la funzionaria dell’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) ferita a fine maggio in un attacco dei talebani a Kabul, il 24 maggio.
Fiorentina, 40 anni e una lunga esperienza all’Onu, la De Anna era in Afghanistan dal 2010, prima ad Herat e dal 2011 a Kabul. Investita dall’esplosione di una granata, la donna ha riportato ustioni di secondo grado sul 90% del corpo.