esamimaturitaSono 491.491 gli studenti che con la prima prova di italiano, inizieranno l’esame di Stato che chiude il ciclo delle Superiori. Gli studenti interni sono 468.915, gli esterni 22.576. I candidati nelle scuole statali sono 441.287, nelle paritarie 50.204.

Le commissioni, composte da tre membri esterni e tre interni, sono 12.244.
ùLa prima prova, quella di italiano, nelle 4 tipologie (analisi del testo, articolo di giornale/saggio breve, tema di ordine storico, tema di ordine generale) avrà la durata di 6 ore. Anche quest’anno, l’invio delle tracce avverrà tramite il cosiddetto “Plico telematico” e non più attraverso fascicoli cartacei. Le prove saranno disponibili sul sito del ministero (www.istruzione.it) dopo le 14, quando gli studenti avranno terminato la prova.
Giovedi i candidati si cimentaranno con la seconda prova, diversa da indirizzo a indirizzo. Al liceo Classico è toccato Latino, allo Scientifico Matematica, al Linguistico Lingua straniera, al Pedagogico Pedagogia, all’ Artistico Disegno geometrico, Prospettiva, Architettura. Negli istituti tecnici e professionali sono state scelte materie che, oltre a caratterizzare i diversi indirizzi di studio, hanno una dimensione tecnico-pratico-laboratoriale. Per questa ragione la seconda prova potrà essere svolta, come per il passato, in forma scritta o grafica o scritto-grafica o scritto-pratica, utilizzando, eventualmente, anche i laboratori dell’istituto. Ecco le materie scelte per alcuni indirizzi: Istituto tecnico commerciale (ragionieri) Economia aziendale; Istituto tecnico per geometri, Tecnologia delle costruzioni; Istituto tecnico per il turismo, Lingua straniera; Istituto professionale per i servizi alberghieri e della ristorazione, Alimenti e alimentazione; Istituto professionale per i servizi sociali, Psicologia generale e applicata; Istituto professionale per Tecnico delle industrie meccaniche, Macchine a fluido. Nel settore artistico (licei e istituti d’arte) la materia oggetto di seconda prova ha carattere progettuale e laboratoriale (architettura, ceramica, mosaico, marmo, oreficeria ecc.) e si svolge in tre giorni.
Le tracce proposte per la prova di italiano della Maturità 2013 sono un brano tratto da ‘L’infinito viaggiare’ di Claudio Magris, quindi Stato, mercato e democrazie,  L’individuo e la società di massa. Gli omicidi politici e la ricerca sul cervello.
“La rete della vita” per il tema generale e “Brics e Paesi emergenti” per il tema storico sono le altre proposte per la prova di italiano.

{jcomments on}