C’è una lite per la viabilità all’origine dell’omicidio del 31enne, ucciso con un colpo di pistola alla testa intorno alle 18 in via Luigi Gigliotti nel quartiere San Basilio a Roma. Fermata dalla polizia una guardia giurata di 59 anni. Dovrà rispondere dell’accusa di omicidio.