mostra-stanley-kubrick‘Stanley Kubrick FOTOGRAFO’ è la mostra fotografica in corso al Palazzo Ducale di Genova e che proseguirà fino al 25 agosto.

Regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, direttore della fotografia, montatore, scenografo e creatore di effetti speciali, ma in primis fotografo, Stanley Kubrick ha dedicato la sua vita all’arte, ad intrappolare la realtà nella fantasia, rendendola essa stessa più reale, spesso crudele, attraverso un modo di raccontare fulmineo e ironico.

 

In effetti la sua carriera inizia all’età di 17 anni con uno scatto che immortala la tristezza di un edicolante alla notizia della morte del presidente Roosvelt. E lo vende al magazine Look, dove inizia a lavorare come fotografo dopo il diploma., diventandone in poco tempo reporter dipunta.

Gli scatti di Kubrick raccontano l’evoluzione dello stile di vita americano, quello del secondo dopoguerra, una società nuova, dunque, che vuole risorgere. E la novità del soggetto richiede anche cambiamenti nella tecnica fotografica che Kubrick sperimenta per immortalare la sua città, New York, mentre si appresta a diventare la nuova capitale mondiale.

Passanti, starlette, pugili, circensi sono i protagonisti degli scatti di questo genio raccolti in nell’esposizione curata da Michel Draguet e che fanno parte di un patrimonio di oltre 20.000 negativi custoditi nel Museum of the City of New York. {jcomments on}