È morta a 91 anni , la celebre campionessa di nuoto statunitense diventata attrice cinematografica, famosa per i musical in technicolor degli anni Quaranta e Cinquanta.
Divenne una delle attrici più redditizie di Hollywood con film come ‘Easy to Wed’, ‘Neptune’s Daughter’ e ‘Dangerous When Wet’ che seguivano la stessa formula: amore, musica, un pizzico di commedia e una trama leggera che forniva scuse per far tuffare Esther in piscina. Ex campoionessa di nuoto negli anni dell’adolescenza, la ‘sirena di Hollywood’ passò in seguito un periodo di cinque mesi a San Francisco nuotando al fianco del campione olimpico e star di Tarzan Johnny Weissmuller.