Questa notte, Giovanni Bruno, gestore di un bar a Pinerolo (TO) è stato ucciso davanti al suo locale, probabilmente, secondo le prime ricostruzioni, per aver reagito ad un tentativo di rapina. Due persone, con volto coperto da passamontagna, hanno esploso numerosi colpi d’arma da fuoco da distanza molto ravvicinata, colpendo a morte il 45enne al petto e alla schiena. Immediato l’intervento dei Carabinieri che hanno iniziato la caccia agli assassini, fuggiti subito dopo la sparatoria.{jcomments on}