Freddato con un colpo di pistola alla testa a Settimo Milanese

Stamani, poco dopo mezzogiorno, un uomo è stato gravemente ferito con un colpo di pistola alla testa a Settimo Milanese, in via Pertini. Il cinquantenne, trasportato all’ospedale in arresto cardiocircolatorio, è morto poco dopo il suo arrivo al San Carlo di Milano. Si tratta di Andrea Malcotti, pregiudicato agli arresti domiciliari per rapina, freddato a colpi di pistola sotto casa, mentre si recava a lavoro a Lainate (Milano). {jcomments on}

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!