Per la Regione autonoma si è votato soltanto ieri e alle 8 è iniziato lo scrutinio che vede sostanzialmente confermata la maggioranza uscente.
Tutte le 151 sezioni della Valle d’Aosta hanno concluso lo spoglio per le elezioni regionali che si sono svolte ieri.

Questi i risultati (ancora ufficiosi) in base ai quali sarà stabilita l’assegnazione dei seggi:
 
Union Valdôtaine: 24.121 voti pari al 33,47% (3 voti contestati)
Union Valdôtaine Progressiste: 13.843 voti pari al 19,21% (4 voti contestati)
Stella Alpina: 8.824 voti pari al 12,25% (1 voto contestato)
Alpe: 8.943 voti pari al 12,41% (nessun voto contestato)
Partito Democratico – Sinistra VdA: 6.401 voti pari all’8,88% (1 voto contestato)
Movimento 5 Stelle: 4.773 voti pari al 6,62% (1 voto contestato)
Popolo della Libertà: 2.961 voti pari al 4,11% (un voto contestato)
Fédération Autonomiste: 1.572 voti pari al 2,18% (2 voti contestati)
LeALI: 622 voti pari allo 0,86% (nessun voto contestato)

{jcomments on}