Annullate le elezioni in Molise, nuova tegola sul Lazio

Nuovo colpo per una Regione governata dal centrodestra.  In Molise le elezioni regionali del 2011 sono state annullate e si torna alle urne: e’ stata depositata poco fa a Palazzo Spada la sentenza della quinta sezione del Consiglio di Stato sui ricorsi elettorali.

I giudici hanno respinto le istanze del centrodestra confermando dunque il verdetto del Tar Molise che nella scorsa primavera aveva annullato il voto.
La Regione Lazio torna nella bufera dopo lo scandalo Fiorito che ha portato alle dimissioni del governatore Renata Polverini e ora alla necessità di tornare alle urne. I membri dell’Ufficio di Presidenza della Regione, tra i quali il presidente Mario Abbruzzese e il consigliere Isabella Rauti (moglie del sindaco Gianni Alemanno) sono indagati a Roma per concorso in abuso d’ufficio.

{jcomments on}

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!